Looking For Fashion?




I 60 anni di Antonio Banderas: ecco i suoi 5 film imperdibili


Il 10 agosto, Antonio Banderas compie 60 anni. Un compleanno che segna i sei decenni di uno degli attori più intensi, imperscrutabili e soprattutto imprevedibili del cinema mondiale. Poliedrico, affascinante, mai (e poi mai) domo e domato: Banderas nella sua carriera è stato in grado  di passare da grandi blockbuster a piccoli film indipendenti; da una recitazione fatta di sguardi e silenzio, alla fisicità dei film d'azione più adrenalinici. Abbiamo fatto una selezione di 5 film imperdibili, senza pretesa di esaustività data la sua  filmografia sterminata, per raccontare il mito di Antonio Banderas.

Philadelphia (Jonathan Demme)

Antonio Banderas e Tom Hanks in Philadelphia

Tom Hanks In 'Philadelphia'

Antonio Banderas e Tom Hanks in Philadelphia
Columbia TriStar

Innegabilmente uno dei film che ha segnato la carriera del bell'Antonio, portandolo a inserirsi nell'immaginario collettivo e facendo sì che il suo nome iniziasse a risuonare in Hollywood. Un ruolo impegnativo all'interno di una pellicola straordinaria che ha dato a Banderas un ruolo, quello di Miguel (il compagno di Andrew interpretato da un Tom Hanks da Oscar), in cui poter mettere in mostra tutta la sua capacità di essere imperioso e straziante. Imprescindibile.

Desperado (Robert Rodriguez)

Antonio Banderas e Steve Buscemi in Desperado

Steve Buscemi And Antonio Banderas In 'Desperado'

Antonio Banderas e Steve Buscemi in Desperado
Archive Photos

Uno dei film più "fracassoni" dell'intera carriera di Banderas. Desperado è il secondo capitolo della Trilogia del Mariachi creata da Robert Rodriguez ed è un tripudio di esplosioni, sangue e atmosfere western. Oltre a essere il primo segnale della poliedricità di Banderas, ha segnato anche l'esordio di Salma Hayek nel cinema americano.

Evita (Alan Parker)

Antonio Banderas alla Premiere di Evita

Première du film Evita, 1996

Antonio Banderas alla Premiere di Evita
Roberto RAMIREZ

Non è il caso di sottolineare quanto imponente fu l'impatto di Evita sulla storia del cinema e quanto all'alchimia tra Madonna e Banderas si deve tale risultato. Un grande film che fu la definitiva consacrazione di Banderars come attore di caratura mondiale. E come sex symbol.

Shrek 2 (DreamWorks)

Antonio Banderas alla premiere newyorkese di Shrek 2

"Shrek 2" New York Premiere

Antonio Banderas alla premiere newyorkese di Shrek 2
Gregory Pace

"Un cartone animato?" si chiederanno i più. Ebbene, riuscire a dare, solo con la propria voce, una personalità così marcata, affascinante, irresistibile a un comprimario, il Gatto con gli Stivali, tanto da portarlo ad essere una colonna portante degli altri film del franchise di Shrek e conquistarsi anche una pellicola in solitaria è chiaramente un trionfo su tutta la linea. Uno dei grandi capolavori di Banderas. 

Dolor Y Gloria (Pedro Almodóvar)

Pedro Almodóvar e Antonio Banderas

'Dolor Y Gloria' Madrid Premiere

Pedro Almodóvar e Antonio Banderas
NurPhoto

La vita artistica di Pedro Almodóvar e di Antonio Banderas si sono letteralmente continuate a intrecciare fin dall'esordio di entrambi nel mondo del cinema. Da sempre Almodovar ha fatto  di Antonio il suo attore feticcio e da sempre i due hanno continuato a collaborare, condividendo trionfi e cadute. Ma perché allora scegliere proprio l'ultimo film girato insieme? Perché, semplicemente, in Dolor Y Gloria, Banderas diventa Almodóvar: le due figure si fondono insieme in una sorta di unicum perfetto, di summa di intenzioni, di perfezione completa. Un cerchio che si chiude e forse una delle interpretazioni più vive mai realizzate da Antonio Banderas.