Looking For Fashion?




I vini prodotti dalle star


Il mondo del vino è, da sempre, una delle manifestazioni più chic della realtà agreste: una storia di edonismo millenario che si intreccia con il savoir vivre delle terre in cui viene prodotto, tra temperature miti e colline verdeggianti, ne fa un vero e proprio status symbol che le celebrities mondiali non possono far mancare nel loro personalissimo palmarès da bon vivant.

Ma quali sono le star che hanno deciso di investire nel vino? Ultimi arrivati, si fa per dire, in questo magico mondo sono stati Jay Z e Beyoncé che hanno investito nelle bollicine: lo champagne Armand de Brignac del rapper, prodotto in Francia dal 1783, è salito agli altari della cronaca durante la cerimonia dei Golden Globes 2019 in cui Jay Z si è portato da casa lo champagne esercitando, mutatis mutandis, quello che potremmo definire il suo "diritto di tappo".

Rimanendo in Francia, si segnalano il rosè Invivo X di Sarah Jessica Parker e il Miraval Rosé prodotto dalla (ex) coppia Angelina Jolie e Brad Pitt da un vitigno nella Provenza. Tanto rosé anche per John Legend che si affida alle bollicine aromatiche del suo LVE, un freschissimo Cotes de Provence.

Entrando nei confini del bel paese non possiamo non citare alcuni vini interessanti: il Pinot Grigio Ramato di Mary J. Blige, nominato Sun Goddess e il Sister Moon, rosso secco e intenso della Tenuta il Palagio di Sting.

Ultimo ma non ultimo (di certo per qualità) è Francis Ford Coppola la cui produzione vitivinicola è estesa, importante e di alta qualità: numerose le "collezioni", da quella dedicata a Sofia Coppola alla "Diamond", tutti i vini firmati Francis Ford Coppola sono un'occasione di scoprire uina produzione diversa dal solito con prezzi per tutte le occasioni.