Looking For Fashion?




Madonna compie 62 anni: da Everybody primo singolo ad oggi


Il 16 agosto Madonna compie 62 anni. Una diva totale, l'unica vera ultima regina di un ambiente, quello delle sette note, in cui le stelle nascono e tramontano spesso in pochi mesi, a volte in qualche anni, ma quasi mai dopo i decenni. Da Veronica Ciccone, a Madonna, a Madame X, passando per le sue numerose incarnazioni artistiche in grado di dettare il tempo del pop e quello della moda, artefice di una rivoluzione erotica e sessuale, regina degli scandali quando ancora gli scandali non erano solo marketing ma anche politica e il pop non si poteva permettere di fare politica.

Il pop forse no, ma Madonna sì.

Erotica e Frozen, Material Girl e Hard Candy, un po' Cercasi Susan Disperatamente ma anche Don't Cry for Me Argentina: Madonna è stata ed è l'incarnazione dell'artista che non si ferma mai, che ancor prima di chiudere un progetto è con la mente al prossimo, che corteggia nuove idee quando le precedenti sono ancora in divenire, che non si piega al passare del tempo perché è lei stessa il tempo.  Un'artista che tra alti (tanti) e qualche basso (la comunicazione della sua linea di make-up su Instagram), tra indimenticabili successi e azzardi non del tutto riusciti (come un remake di Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto girato con l'allora marito Guy Richie), ha attraversato da protagonista stili, mode e tendenze, risultando sempre presente. In tutte le accezioni che la frase può assumere. Per celebrare i suoi 62 anni ripercorriamo la carriera attraverso i suoi grandi singoli, da Everybody datato 1983 a Medellín del 2019.

Everybody

Like a Virgin

Crazy for you

Papa Don't Preach

La Isla Bonita

Who's That Girl

Like a Prayer

Vogue

Erotica

Take a Bow

Don't Cry for Me Argentina

Frozen

Beautiful Stranger

Music

American Life

Hung Up

Give Me All Your Luvin 

Medellín